Associazione Foto Culturale G. Magnani - Borgo Tossignano
1
Statuto
Art. 1 Denominazione sede
E’ costituita l’Associazione Culturale denominata Associazione Foto Culturale Giovanni Magnani
in sigla (A.G.M.) con sede legale c/o casa delle Associazioni Via Roma n. 75 40021 Borgo
Tossignano (BO). indirizzo e-mail: info@gmagnani.it
Uneventuale variazione di indirizzo delle sedi legale e/o operativa non comporta la modifica dello
Statuto. E’ una libera Associazione di fatto, apolitica, apartitica senza fini di lucro con durata
illimitata nel tempo e potessere sciolta in qualsiasi momento con deliberazione dell’Assemblea
Straordinaria.
Art. 2 Scopi dell’Associazione:
1) Riunire appassionati di fotografia;
2) Incrementare e diffondere la fotografia in tutte le sue forme;
3) Coordinare le attività dei soci quale centro di formazione e di informazione:
4) Organizzazione di attività di natura didattico, culturale e formativa;
5) Proporsi come luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali
assolvendo la funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile, attraverso
l’ideale dell’educazione permanente;
6) Organizzare manifestazioni anche a scopo di beneficenza.
7) Promuovere manifestazioni, mostre locali, nazionali o internazionali, corsi e concorsi
fotografici, incontri e ogni altra iniziativa finalizzata a valorizzare il linguaggio fotografico;
8) Allacciare rapporti di scambio e di mutua collaborazione con altre Associazioni
fotografiche, sia nazionali sia estere che abbiano il medesimo scopo culturale;
9) Organizzare concorsi, manifestazioni, quali ad esempio: proiezione, mostre, convegni,
dibattiti miranti esclusivamente alla miglior conoscenza ed al progresso della fotografia;
10) Collaborare con altre associazioni culturali cittadine, nonché con l’Assessorato alla
cultura della città, per incrementare lo sviluppo culturale in generale sebbene
strettamente nel proprio ambito fotografico;
11) Curare la produzione di audiovisivi, pubblicazione di riviste, libri, opuscoli e cataloghi da
cedere, anche a pagamento, purché prevalentemente ai Soci ed Associati;
12) Partecipare a bandi per progetti indetti e finanziati da Enti Nazionali o dalla Comunità
Europea;
13) Collaborare con scuole di specializzazione, Istituti Professionali, Università.
Le attività di cui sopra sono svolte dall’Associazione prevalentemente tramite le prestazioni
gratuite fornite dai propri aderenti, e potrà avvalersi di professionisti esterni all’Associazione per il
raggiungimento dei propri scopi sociali.
Art. 3 Soci
Il numero dei soci è illimitato.
Possono essere ammessi a partecipare all’ Associazione, le persone fisiche, le persone
giuridiche pubbliche e private e tutti coloro che ne condividano i principi ispiratori, le finalità e la
forma statutaria, che siano attivamente interessate alla promozione delle attività dell’Associazione
senza limiti di sesso, di età, di provenienza etnica e di confessione religiosa.
Gli associati potranno essere qualificati e suddivisi nelle seguenti categorie:
Soci Fondatori
L’Associazione Foto Culturale Giovanni Magnani è stata fondata dai Soci Maris Casamenti, Renzo
Grandi, Nedo Zanolini.
Soci Ordinari
I Soci Ordinari partecipano alle riunioni, alle iniziative programmatiche ed alle Assemblee
dell’Associazione. Possono eleggere ed essere eletti consiglieri del direttivo.
I soci under 18 partecipano alle riunione ed alle iniziative dell’Associazione, non versano nessuna
quota associativa, non possono eleggere né essere eletti consiglieri del direttivo.
Soci Sostenitori
Le persone fisiche o giuridiche che, con liberalità, contribuiscono al sostegno economico delle
iniziative dell’Associazione Foto Culturale Giovanni Magnani.
Soci Onorari
Le persone fisiche o giuridiche alle quali i Soci Fondatori possano attribuire con specifica
motivazione questo titolo. I Soci Onorari possono partecipare alle riunioni ed alle iniziative
dell’Associazione, non versano alcuna quota, non possono eleggere essere eletti consiglieri del
direttivo.
Associazione Foto Culturale G. Magnani - Borgo Tossignano
2
Tutti i soci hanno pari diritti e doveri gli uni verso gli altri e verso l’Associazione stessa.
Art. 4 - Obblighi
Tutti i Soci hanno l’obbligo di osservare lo Statuto, i Regolamenti, se presenti, e di rispettare le
decisioni degli Organi dell’Associazione. Essi si impegnano a partecipare alla vita
dell’Associazione, ognuno secondo le proprie possibilità, e a versare la quota associativa entro il
mese di gennaio dell’anno di riferimento. L’enti della quota viene stabilita annualmente dal
Consiglio Direttivo e comunicata agli Associati in occasione della prima Assemblea utile.
Art. 5 - Comportamento
Ciascun Socio è libero di partecipare a mostre e concorsi fotografici senza dover chiedere alcuna
autorizzazione al Consiglio Direttivo dell’Associazione. Nessun Socio può partecipare
organizzare iniziative a nome dell’Associazione se non espressamente deliberato dal direttivo.
Ciascun Socio risponde personalmente del contenuto delle sue opere e del suo comportamento
all’interno ed all’esterno dell’Associazione.
Art. 6 - Recesso
Ciascun Socio ha la facoltà di recedere liberamente dall’Associazione comunicando in forma
scritta le motivazioni della scelta al Consiglio Direttivo. Il recesso ha effetto immediato. La quota
versata non verrà restituita. La qualifica di Socio si perde per:
1. dimissione a mezzo comunicazione scritta inviata al Consiglio Direttivo. Il recesso ha
efficacia da tale data;
2. morosità nel pagamento della quota associativa;
3. esclusione in caso di gravi inadempienze, su decisone dal Consiglio Direttivo. Il Socio che
ritenesse ingiustificata tale sanzione comminata dal Consiglio Direttivo ha facoltà di
appellarsi per iscritto.
Art. 7 - Risorse
Le risorse economiche dell’Associazione sono costituite da: quote associative, erogazioni liberali,
contributi, donazioni e lasciti, rimborsi, attività marginali di carattere commerciale e produttivo,
beni immobili e mobili, ogni altro tipo di entrate.
Art. 8 Esercizio Sociale
L’anno finanziario inizia il 1^ gennaio e termina il 31 dicembre di ogni anno.
Il Consiglio Direttivo deve redigere il bilancio preventivo e quello consuntivo. Il bilancio preventivo
e consuntivo devono essere approvati dall’Assemblea ordinaria ogni anno entro il mese di aprile.
Essi devono essere depositati presso la sede dell’Associazione entro i 15 giorni precedenti la
seduta per poter essere consultati da ogni associato.
Art. 9 Organi dell’Associazione
Sono organi dellAssociazione:
L’Assemblea dei Soci
Il Consiglio Direttivo
Il Presidente
Il Vicepresidente
Art. 10 L’Assemblea dei Soci.
L’Assemblea dei Soci è l’organo sovrano dell’Associazione ed è composta da tutti i Soci per i quali
sussiste tale qualifica al momento della convocazione e può essere Ordinaria e Straordinaria. La
Assemblee sono valide in prima convocazione se è presente la maggioranza dei Soci, in seconda
convocazione è valida a prescindere dal numero dei Soci intervenuti e delibera validamente con la
maggioranza dei presenti. La c